January 22nd
La Trota – Rivodutri (RI)

Nella Riserva Naturale dei Laghi Lungo e Ripasottile, dove sgorga la sorgente di Santa Susanna, brilla l’eccellenza gourmet dei fratelli Sandro e Maurizio Serva; chef stellati il cui stile elegante valorizza gli ottimi piatti a base di pescato di acqua dolce.

 

Il ristorante la Trota offre circa quaranta coperti, in un ambiente moderno, essenziale e raffinato; le vetrate affacciate sulla natura circostante sono un quadro naturale che cambia con le stagioni.

 

Il servizio in sala è gestito con grande professionalità e spesso lo chef viene in sala per spiegare di persona i suoi piatti; la carta dei vini è ampia e selezionata.

 

La cucina dei fratelli Serva è un vero e proprio viaggio di sapori, dove tecnica e materie prime guidano l’estro dello chef.

 

È possibile scegliere il menu alla carta oppure quello degustazione di bosco o di lago.
La mia esperienza #DinersforFood è iniziata con: cappuccino alla zucca, ricotta al caffè, semi di cardamomo e cornetto salato. Carpa in crosta di papavero con maionese cotta di patate e rape rosse. L’uovo di carciofo con salsa topinambur e gocce di mentuccia, un vero tripudio di bontà.

 

Come primo piatto: Zite arrostite con coregoni affumicati, salsa di carciofi e carciofi chips. Luccio perca cotto sulla pelle, coulis di cime di rapa con Raffaello di guance di luccio e crema di nocciole.

 

I sapori dei piatti sono immediati e facilmente riconoscibili, le materie prime di alta qualità vengono esaltate e non coperte nel gusto.

 

I dessert non sono per nulla banali, accostano sapori salati con quelli dolci: zuppa di agrumi con gelato di olive nere di Sabina e cioccolato bianco al sale ripieno di mango. Passatina di cachi con gelato alla lavanda e fettuccine ai porcini. La piccola pasticceria offerta dallo chef è invece un gioco di sapori dolci abbinati alle verdure; ed è proprio Maurizio Serva che alla fine ti aiuta a scoprire i particolari abbinamenti da lui creati.
I piatti dei fratelli Serva conquistano subito per la bellezza estetica e diventano una piacevole conferma all’assaggio.

 

Con l’eccellenza stellata del ristorante La Trota termina la mia bellissima esperienza culinaria in tour per l’Italia, grazie a Diners Club.