December 10th
I migliori rooftop dove brindare per le feste 2018

Un brindisi memorabile dalle terrazze degli hotel più esclusivi o dagli affacci dei bar più glamour, ecco 8 città dove celebrare il Natale e il Capodanno

Li chiamano Rooftop e sono terrazze con vista spettacolare e dall’atmosfera lounge, fiore all’occhiello di locali esclusivi dove brindare per Natale e Capodanno o sperimentare il tramonto in città, osservando i grattacieli che si illuminano a festa. Tutto con un ottimo cocktail in mano e, volendo, gustando piatti sopraffini.

E che si sia scelto Parigi o New York, Madrid e Londra, che si sbarchi a Singapore oppure si decida di restare in Italia, questi luoghi scenograficamente aperti anche durante la stagione fredda offrono un’esperienza ricca di glamour per un aperitivo o una cena da far invidia.

NEW YORK: Il Top of the Strand

A New York chi vuole fare un happy hour con vista va al Top of The Strand del Marriott Vacation Club Pulse. Tra le più rinomate di Manhattan, la sua terrazza è la location ideale per prendersi una pausa tra eleganti uomini d’affari che si ritrovano dopo l’ufficio e star del cinema che non temono la richiesta di un selfie. Segni particolari del locale: 21° piano, con vista sull’Empire State Building.

SINGAPORE: Halo Rooftop at Wangz Hotel

Chi ha scelto di trascorrere le feste al caldo o si trova a Singapore per uno stop over si lasci avvolgere dalla brezza del rooftop del Wangz Hotel. Qui, Halo è uno dei bar più rinomati che gode dello vista sullo skyline spettacolare della città-stato asiatica, senza dimenticare la qualità dei cocktail serviti e le delicatissime tapas e ricette mediterranee abbinate.

LONDRA: Oblix sullo Shard

Per coloro che si trovano a Londra, andare a The Shard è un must che non tramonta mai. Progettata da Renzo Piano, questa torre a vetri è la più alta della City, ben 310 metri di altezza. Salendo al 32° piano si trova l’Oblix, un locale vivace che, aperto per Capodanno fino alle 7 del mattino, fa scatenare tra ottimi drink e live music.

PARIGI: Guardando la Torre Eiffel dal Museo Quai Branly

Al centro del giardino del Museo Quai Branly, ma arroccato sul rooftop del palazzo c’è Les Ombres, all’ombra della sua appariscente vicina, la Torre Eiffel, che si proietta di giorno come un pizzo metallico sulle tovaglie del lussuoso ristorante mentre la sera, infiamma il terrazzo di colori per chi vuol prendere un aperitivo o si ferma la cena (al di là dell’orario del museo).

MONTECARLO: A Le Grill all’Hotel de Paris

Nessuno rinuncia a una coppa di champagne o a una giocata al Casino. Montecarlo per le feste si anima di celeb, piloti di Gran Prix compresi, che si lasciano andare ai brindisi dalle terrazze dello storico Hotel de Paris in Place du Casino, luogo rinomato che ospita tra i suoi ristoranti anche il tristellato Le Louis XV di Alain Ducasse. Per chiudere bene il 2018 si consiglia di provare Le Grill seguito dagli chef Franck Cerutti e Patrick Laine dove i clienti ordinano calici senza badare a spese godendosi la vista sulla città.

FIRENZE: Le terrazze di SE·STO on Arno

A Firenze, con due terrazze al sesto piano, SE·STO on Arno della catena Westin Excelsior, offre un panorama a 360 gradi sulle colline, il colorato quartiere di Santo Spirito fino alla cupola del Brunelleschi. L’atmosfera che penetrata dalla luce naturale rende il locale un luogo iconico che, anche per le feste, propone una lista dei cocktail internazionali e d’autore oltre a bollicine di etichette prestigiose.

CORTINA D’AMPEZZO: a 360 sulle Dolomiti

Simbolo di Cortina d’Ampezzo e con una storia alle spalle di 110 anni il Cristallo Luxury Collection Resort & Spa può vantare tra i propri ospiti affezionati alcune tra le personalità più significative dello scorso secolo. Recentemente rinnovato, e in tempo per festeggiare la nuova stagione sciistica, si prepara al Natale all’interno con la Stube 1872, un locale arricchito da calde pareti in legno e un’antica stufa in majolica, e dall’alto con La Veranda e Il Gazebo, questo caratterizzato da una sala a vetri circolare con vista a 360 gradi sui dintorni montani.

AMALFI: La Terrazza dei Cappuccini

Una balconata sospesa sulla scogliera di Amalfi, sotto le onde che si infrangono sulla Costiera. Esiste un brindisi più romantico? La Terrazza dei Cappuccini del NH Collection Grand Hotel Convento di Amalfi propone per le festività in corso le prelibatezze dello chef Natale Giunta oltre a una serie di cocktail e aperitivi all’insegna del gusto e del piacere. A picco sul mare, a un passo dal Paradiso.