March 24th
La settimana in breve: i trend del gusto
  • Quando il sushi è donna

In Giappone il sushi è maschio. Dietro a questo cibo c’è un mestiere che si tramanda da generazioni. Rigorosamente solo tra uomini. Questo fino all’arrivo di Yuki Chidui, che a Tokyo gestisce il Nadeshiko Sushi, primo e unico ristorante di sushi del Giappone gestito interamente da donne, che stanno sovvertendo una tradizione secolare.

Per saperne di più: Washington Post

 

  • Acqua e lavoro: è un’emergenza

Acqua in ufficio, in fabbrica, in casa: quanta acqua sprechiamo? Nel 2050 il mondo avrà bisogno del 20 per cento di acqua in più, ma la scarsità è un’emergenza globale, con circa 2 miliardi di persone sulla Terra che vivono senza l’acqua corrente. Se ne è parlato nel World Water Day 2016, focalizzato sul rapporto tra acqua e lavoro.

Per saperne di più: Unwater

macarons

  • Nei macarons scorre sangue anche italiano

Sono dolci francesi, ma si narra che alcuni chef italiani esportarono dall’Italia la ricetta veneziana (XVI secolo) di questi dolcetti (non ripieni) a Parigi grazie a Caterina de Medici. L’etimologia della parola deriverebbe poi dal termine dialettale maccarone. Italianissimo, indeed. I loro progenitori sarebbero gli amaretti.

Per saperne di più: Zon

 

 

  • Il Noma sbarca in Australia, selvaggio ed effimero

Formiche e coda di canguro: le esperienze gastro-culturali di René Redzepi in terra d’Australia finiscono nel menù del ristorante temporaneo che lo chef più famoso del pianeta ha aperto a Sidney. Dieci settimane, a partire dal 26 gennaio. Volete prenotare? Auguri!

Per saperne di più: Noma

 

 

trend-germania

  • Ecco i trend in Germania, campo di test in Europa

Cibi di nicchia e bevande di nuova concezione: le aziende trendsetter del food lanciano qui i loro prodotti innovativi e da un articolo di un analista del settore di Mintel si può prevedere ciò che sta per diventare cool. Alcuni di questi prodotti vengono dall’Olanda, dal Belgio o dall’Austria. Un esempio? La Helga, della Evasis Edile, drink leggero, a basso valore calorico e a base di alghe.

Per saperne di più: Food Navigator

 

 

  • Stampa in 3D alla conquista dell’alta cucina

Nell’industria progredisce a velocità folle –basti pensare al robot da cucina F3D– ma ai piani alti della gastronomia non aveva ancora sfondato. Lo chef Paco Perez ha ora creato il primo piatto stellato che necessita obbligatoriamente di una stampante 3D: un ramo di ricci&caviale.

Per saperne di più: MeltyFood

 

 

sale-cristalli

  • Il sale crea dipendenza, e fa ingrassare

Pensavate fosse lo zucchero? Errore! Due studi scientifici hanno dimostrato come il sale inibisca i meccanismi biologici che ci segnalano la sazietà, attivati dai recettori del grasso. Totale: sale&grassi insieme sono un “mix tossico” che spinge le persone a mangiare di più. Creando dipendenza.

Per saperne di più: Time