May 6th
La settimana in breve: i trend del gusto

Tra i vantaggi esclusivi dedicati ai soci Diners Club c’è l’accesso a oltre 650 VIP Lounge di altrettanti aeroporti italiani e internazionali. Tra questi c’è quello di London Gatwick che recentemente è stato protagonista delle cronache del food e del beverage per l’apertura di una vera e propria distilleria.

Ne parliamo nelle news di questa settimana e poi di seguito siamo andati a scovare in esclusiva per voi le ultime novità e le tendenze del mondo del food, con un’attenzione speciale per le notizie che interessano il mondo dell’imprenditoria.

 

  • Ode al gin, che è ritornato (con la prima distilleria aeroportuale a Gatwick)
shutterstock_272776757Una distilleria di gin all’interno dell’aeroporto di Gatwick dal nome The Nicholas Culpeper: è l’idea pionieristica della Restaurant Group, forte anche di un aumento di vendite di questa bevanda passata dal 10 al 40 per cento e ormai spesso preferita agli altri grandi classici aeroportuali.

Per saperne di più: Traveler

 

 

  • Container, il concorso per imprenditori del cibo

Dedicato a chi “da grande” vuole avviare un’attività imprenditoriale gastronomica, il concorso offre l’occasione di realizzare un “pop up restaurant”, facendo una sorta di prova generale di fronte ad appassionati di cucina, giornalisti, blogger e finanziatori che concluderanno la selezione il 10 maggio.

Per saperne di più: Ansa

 

  • shutterstock_230856043Milano, nasce il polo dell’innovazione sul cibo

Il design e la creatività possono indirizzarsi anche verso l’innovazione alimentare, con il food design: questo l’intento della Scuola Politecnica del design di Milano e del suo polo Food Ideas.

Si rivolge a futuri manager e designer, a food blogger, food stylist e architetti. Basta essere creativi.

Per saperne di più: Gambero Rosso

 

  • A Londra nasce il primo ristorante per nudisti

“Vivere senza impurità e liberarsi dalla trappole della vita moderna”: è il proposito del ristorante The Bunyadi, a Londra, lanciato dal collettivo Lollipop che proibisce al suo interno la luce elettrica, i telefonini, le macchine fotografiche e i vestiti. Già a quota 23 mila le prenotazioni.

Per saperne di più: The Independent

 

  • shutterstock_376452589Latte di piselli, ultima frontiera delle alternative al latte

Latte di soia, di riso, di cocco, di mandorle….e ora anche di piselli. E’ l’ultimissima delle ormai numerose alternative vegan-friendly al latte.

L’idea è di Adam Lowry, che con il suo latte vegetale Ripple promette un amico dell’ambiente e un alleato della salute.

Per saperne di più: Mashable

 

 

  •  Amazon Prime a Milano: i prodotti pugliesi li consegna Al Bano

E’ successo a tre clienti che hanno ordinato, tramite app, alcuni prodotti della categoria Autentici sapori di Puglia da Amazon Prime Now a Milano. Al Bano Carrisi in persona, vera icona della Puglia nel mondo, li ha consegnati loro con entusiasmo, pieno d’amore per la sua terra.

Per saperne di più: Il Giorno