September 28th
La settimana in breve: i trend del gusto

A Parigi apre il primo bar da meditazione, a Roma il primo bar da ravioli cinesi. E a proposito di Cina: il gorgonzola è bloccato alla frontiera. Sul fronte formaggi parliamo anche di dop&multinazionali, mentre sul fronte cioccolato ci sono strepitose novità: una nuova varietà rosa, naturale e deliziosa, portata alla luce gli scienziati svizzeri; nello steso tempo è arrivata forse l’ora di una rivincita del cioccolato al latte sull’amaro. Queste e altre golosissime news nella rassegna preparata ad hoc per gli intenditori del Club Diners.

 

 

  • Nasce il primo “bar da meditazione” a Parigi

Il primo in Francia è appena nato: dopo i bar per farsi le unghie, quelli per il lifting, quelli coi gatti, arriva un bar in cui si combatte lo stress. Meditando. Luogo d’incontro con un approccio laico, vi si fanno anche corsi di “mindfuleating”, per imparare a mangiare consapevolmente.

Per saperne di più: Atabula

 

  • Bottiglie da 100mila dollari: come sapere se è un falso?

Fa sempre un certo effetto stappare una bottiglia come un La Tâche 1962. Emozione, riverenza, timore. In fondo, sono bottiglie che costano come una Porche. Non per niente, la truffa sui vini di lusso vintage cresce e diventa più sofisticata. Il falso riguarda ormai anche l’ordinario, come banali partite di Moët & Chandon. Crimine&vino vanno a braccetto, ma il lavoro del detective è davvero duro, perché spesso neanche il sommelier più esperto saprebbe distinguere un falso da una bottiglia originale e originalmente difettosa.

Per saperne di più: Bloomberg

 

shutterstock_159834932
  • Vino blu alla prova del sommelier

È il vino color zaffiro che l’anno scorso aveva fatto impazzire i social. Creato dalla spagnola Gik e ormai commercializzato anche negli Usa, è una bevanda fatta di vino che viene da uve bianche e rosse, indigo e antocianina, pigmento presente nella buccia dell’uva che gli dona il colore. E il sapore? Il responso del sommelier, Morgan Fausett, immortalato in un video, è che risulta  molto, molto dolce…

Per saperne di più: Fine Dining Lovers

 

 

 

 

  • Inventato in Giappone il gelato che non si scioglie

Provate a esporre il vostro gelato a 30° per cinque minuti: cosa succede? Assolutamente nulla, se si tratta del Kanazawa Ice, messo a punto da un’équipe di ricercatori del Sol Levante. Diavolerie molecolari? Pare che gli scienziati si siano limitati a sfruttare le proprietà dei polifenoli presenti nelle fragole per ottenere questo risultato mirabolante…

Per saperne di più: Wired

 

 

  • Carne nata in laboratorio, progressi in corso

È da qualche anno che se ne parla: carne nata e cresciuta in laboratorio, con buona pace degli animali e degli allevamenti industriali A partire da poche cellule animali, grazie alle tecnologie si possono coltivare chili e chili di bistecche, vere e succulente. Le start-up sono al lavoro, i big dell’high-tech – come Bill Gates e Richard Branson – ci hanno scommesso con investimenti plurimilionari, e i progressi non si fanno aspettare.

Per saperne di più: Wired

 

 

 

  • Stop a erborinati e formaggi con muffa: la Cina boicotta gorgonzola e taleggioshutterstock_567957523

I cinesi sono sempre più golosi di gorgonzola e altri formaggi nostrani gourmet, ricchi di muffe ed erborinatura. Peccato che il Ministero del gigante asiatico gli abbia dichiarato guerra, bloccando le importazioni fino a che non si scioglieranno i nodi che riguardano le regolamentazioni. E nel mirino adesso c’è anche la pancetta.

Per saperne di più: Ansa

 

 

 

 

  • Scienziati svizzeri scoprono il primo nuovo cioccolato in 80 anni…ed è rosa!

È naturale. È nuovo. È rosa. E soprattutto: è cioccolato! Gli scienziati al servizio del gigante del cioccolato svizzero, la storica azienda Barry Callebaut, hanno scoperto un nuovo tipo di cioccolato che viene dalla fava di cacao di varietà Ruby. Ruby rubino non ha solo un colore unico, ma anche il suo gusto è diverso da tutti: un sapore fruttato racchiuso in una consistenza sensualmente levigata.

Per saperne di più: Today

 

 

  • Ecco l’uovo vegano. Il brevetto di quattro studentesse di Udine.

Non hanno fatto in tempo ad inventarlo, le quattro studentesse dell’università di Udine, che già si litiga per il nome. Perché se l’uovo vegetale – a base di legumi, oli e gelificanti – assomiglia per aspetto e sapore a quello vero, con le galline non ha rigorosamente nulla a che fare. La Coldiretti non ci sta e, come successo recentemente per il latte (adesso diventato “bevanda vegetale”) scatena un putiferio.

Per saperne di più: Dissapore

 

shutterstock_27914728
  • Le multinazionali alla conquista delle Dop

Il futuro delle Dop è nelle mani dei giganti? La domanda si è posta nel corso della manifestazione dedicata al formaggio promossa da Slow Food, Cheese 2017. In Francia i due terzi dei formaggi protetti dalla Aop vengono oramai prodotti dalle grandi industrie, che poco hanno a che fare con il terroir e spesso spingono i piccoli caseifici a chiudere i battenti. Uno svuotamento di valore del marchio Dop che riguarda anche il Regno Unito.

E l’Italia? Occhio a proteggere le nostre eccellenze Dop, a partire dal parmigiano reggiano.

Per saperne di più: MeteoWeb

 

 

  • Apre il primo Dumpling Bar di Roma

Ravioli cinesi alla conquista della capitale: dopo il successo travolgente del Dumpling Bar estemporaneo a Prati, Gianni Catani chiude l’estate e apre uno spazio fisso a Roma, in piazza Meucci, quartiere Marconi. 12 ripieni e 5 salse in abbinamento, filosofia zen e rispetto delle tradizioni millenarie della cucina cinese.

Per saperne di più: Gambero Rosso

 

  • Gourmet Food Festival:  cioccolato, la rivincita del latte

“Salvate la terra, è l’unico pianeta con il cioccolato!” è il giocoso monito che dilaga in questo momento su web&c. Se ne parlerà a Torino dal 17 al 19 novembre al Gourmet Food Festival, che lancia una domanda e una sfida: esiste il cioccolato al latte di qualità? Dopo anni di sovranità del fondente, considerato l’unico autentico portatore di cacao, il cioccolato al latte si ripresenta in scena e fa capire che forse non è solo roba per bambini o per palati semplici.

Per saperne di più: Gambero Rosso