October 28th
La settimana in breve: i trend del gusto

Classifiche del lusso, safari d’ostriche, nuovi business e consigli per gestire quello della ristorazione con successo, notizie di design e, dulcis in fundo, lo champagne che “si veste” di stagioni. I soci del Club Diners non hanno che decidere se iniziare l’esplorazione degustando caviale Almas, ostriche giganti della Coffin Bay o un’aragosta salita alle stelle.

 

 

  • Safari d’ostriche in Danimarca, l’avventura di lusso gourmet

Cena a base d’ostriche, stile “piedi in acqua”, ma in questo caso nel senso letterale del termine, e con tanto di stivaloni verdi da pescatore. Sono i safari d’ostriche nel Limfjorden, in Danimarca, dove i molluschi sono particolarmente iodati, dorati, pregiati. I prezzi naturalmente sono in linea con la qualità.

Per saperne di più: CNN

 

 

  • shutterstock_286271699Ostriche e miele, zafferano e nidi di rondine: ecco i 10 cibi più costosi al mondo

Tartufo bianco di Alba, caviale Almas, meloni Yubari King, angurie nere di Densuke, miele Elvish, nidi di rondine, funghi Matake o Matsutake, Kopi Luvak, ostriche giganti della Koffin Bay e zafferano rosso iraniano: ecco i 10 cibi più cari del pianeta.

Per saperne di più: La cucina italiana

 

 

 

 

  • Champagne, arrivano le “stagioni”: ci sarà la versione primavera, e quella autunno

Non più solo “vintage”: Perrier Jouet ha creato le “stagioni” per lo champagne, un po’ come le collezioni di moda, autunno-inverno e primavera-estate. Le stagioni saranno richiamate nei colori e nelle sfumature di gusto dalle due versioni di champagne.

Per saperne di più: Il Sole 24ore

 

 

  • shutterstock_233913364Beni di lusso: scende il tartufo, sale l’aragosta

Il tartufo non è più un bene di lusso. Non perché non sia raro e caro abbastanza, ma perché si tratta di un semplice “cibo”: per questo Alba ha chiesto all’Unione Europea di abbassare l’Iva. In compenso rientra a pieno titolo nella categoria dei beni di lusso l’aragosta: il crostaceo tocca costi mai visti negli ultimi 11 anni. E in Europa l’importazione aumenta del 20%.

Per saperne di più: blitz quotidiano e Panorama

 

 

 

  • Chef de Cuisine, il nuovo design ispirato alle cucine professionali

Portare gli agi di una cucina professionale nella quotidianità di casa propria: ci ha pensato Toncelli, con il sistema Chef de Cuisine. È lo chef stellato Giuseppe Carello che ha ispirato il design delle strategiche colonne multi-accessoriate, per avere a portata di mano tutti gli strumenti del cuoco di alto livello.

Per saperne di più: Designer Blog

http://www.designerblog.it/post/195621/toncelli-presenta-chef-de-cuisine-un-sous-chef-di-design-per-gli-amanti-dellalta-cucina

 

 

  • shutterstock_4224551688 trucchi per gestire un ristorante di successo

Fede nella propria filosofia operativa; investire nei giocatori; comunicare la vision e i risultati; ascoltare&imparare; ricerca dell’eccellenza; senso di appartenenza dello staff; coinvolgimento al di là del mero business e infine: ogni singolo piatto conta. Ecco gli otto suggerimenti per far planare il tuo ristorante.

Per saperne di più: Fine Dining Lovers

 

 

 

 

  • La dea del business Martha Stewart lancia catena di Cafés

L’americana Martha Stewart, personalità del business con attività che vanno dall’editoria al merchandising all’e-commerce, ha lanciato il suo primo Café. È accanto ai chioschi Nespresso. C’è da scommettere che presto ci saranno quelli con il suo marchio.

Per saperne di più: EATER

http://www.eater.com/2016/10/10/13199452/martha-stewart-cafes-macys