October 11th
Hamburger gourmet: la nuova tendenza conquista Roma e piace a turisti e local

Da semplice cibo da fast food sempre uguale a se stesso a prelibata alternativa per pranzi e cene all’insegna delle spensieratezza: ecco come l’hamburger gourmet ha conquistato Roma, e  gli indirizzi che gli esclusivi soci del Club Diners non devono perdersi

 

Che l’hamburger, nella sua versione gourmet, stia vivendo una nuova – e più blasonata – vita è fuori discussione. La polpetta di carne più famosa al mondo, rinchiusa in due fette di morbido pane dorato, da mero junk food è ora letteralmente balzata agli onori della cronaca grazie alle sue infinite varianti con materie prime che sfruttano le eccellenze italiane e fantasiosi abbinamenti in grado di soddisfare i gusti di chiunque, vegetariani e vegani compresi. Questa istituzione della cucina a stelle e strisce ha trovato terreno fertile nella Capitale, e sia i turisti che i romani stessi non hanno saputo resistere al richiamo del piatto nazionale americano: ecco tutti i locali dove lo potete gustare at its best.

 

shutterstock_624295502

 

 

Percorsi

Situato nella suggestiva Trastevere, questo locale propone succulenti panini American style accompagnati da deliziosi cocktail che fanno emergere l’alchimia perfetta che esiste tra food & drink. Il pane arriva direttamente dall’Antico Forno Roscioli, mentre le carni sono selezionate dal Gruppo Galli, due realtà sinonimo di altissima qualità e squisitezza. Un esempio? Il New Yorkese: doppio hamburger di manzo danese di 400 grammi con bacon, salsa bbq, lattuga, formaggio cheddar e pomodori, da abbinare all’imbattibile Black Jack (Jack daniel’s, Whiskey Southern Comfort, Coca Cola e Sweet&Sour).

 

 

The Perfect Bun

Schietto, genuino e senza inutili fronzoli: da Perfect Bun, nel cuore del centro storico, l’atmosfera e i panini sono in ogni minimo particolare all’altezza della tradizione americana. Meritano una menzione le ottime patatine fritte fatte rigorosamente in casa e l’Hell’s Burger è il panino giusto da addentare, una polpetta di carne da 250 grammi, ricoperta di jalapeños, salsa piccante, formaggio e cipolle grigliate: se amate la cucina tex mex, questo è il locale di cui non potrete più fare a meno.

 

 

shutterstock_520371322

 

 

Open Baladin

A due passi dal Pantheon, questo ristorante propone panini di 180 gr di razza Fassona piemontese dell’azienda La Granda, panini del forno Bonci a lievitazione naturale, serviti con maionese e ketchup prodotti in casa. E se la fame – o la golosità – non si placa, il menu propone i maxi hamburger di Bonci, con gli ingredienti in dosi raddoppiate, anche in versione vegana. Se poi desiderate accompagnare al vostro pasto un’ottima birra artigianale, non rimarrete affatto delusi dalle svariate proposte che il locale offre.

 

 

 

 

 

Quarto Burger & Drinks

Una tappa obbligata se vi trovate nel quartiere Prati: oltre 20 proposte presenti in menù, con tantissimi altri panini del giorno, tutti decisamente invitanti. In questo ristorante, poi, si possono provare gli speciali burger “romanizzati”, come ad esempio il Trasferta, con la frittata al posto della polpetta di carne, oppure il Quarto, con l’ormai rinomata salsa alla carbonara, specialità segreta della casa.

 

shutterstock_529540603

 

Fonzie The Burger House

Presente a Roma con ben tre location (a Prati, nel quartiere ebraico e nei pressi di Piazza Bologna), Fonzie prepara più di venti tipi di hamburger con materie prime che rispettano la cultura kosher (pertanto non sono contemplati latticini, ma soia) mentre il pane arriva da Cordella, un fornaio certificato per la fornitura. La specialità della casa è il Fresh Burger: pane bianco, hamburger speziato al lemon grass 150 grammi, pomodoro, lattuga, guacamole, salsa aioli. Una volta assaggiato, non potrete più farne a meno.