January 31st
Cocktail alle fragole, vodka e aceto balsamico tradizionale

Bastano poche gocce di un elemento di eccellenza per dare una nota inconfondibile persino alla ricetta più semplice. Questa regola vale anche per i drink, protagonisti immancabili di aperitivi e dopo cena esclusivi. Questo cocktail originale è studiato proprio per i palati raffinati del Clib Diners che vogliono regalare ai loro ospiti una serata dal sapore speciale.
  
L’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena è uno dei gioielli della cultura culinaria italiana. In genere questo condimento non è mai l’attore principale di una ricetta, eppure il suo ruolo è determinante per definirne il carattere. 
La lavorazione dell’aceto balsamico tradizionale è un’arte che nel modenese si tramanda di generazione in generazione: le uve rigorosamente locali, dopo la pigiatura diventano mosto, che poi viene cotto e messo a fermentare. Altro passaggio fondamentale è l’invecchiamento in botti di legno di rovere, castagno, frassino o ciliegio. Si tratta di un periodo variabile che consente l’affinamento dell’aceto: più è invecchiato, più il suo sapore è delicatamente marcato e la consistenza densa. Questo passaggio è talmente importante che il pregio e il valore del prodotto finale sono direttamente proporzionali alla sua durata.
 
L’aceto balsamico tradizionale è imbottigliato in piccole boccette caratteristiche. Il loro beccuccio è una fessura stretta, dalla quale escono poche gocce di liquido, a ricordare che si tratta di un elisir prezioso, da centellinare per dare un tocco pregiato alle proprie ricette. Questo condimento si sposa con preparazioni sobrie, dove spiccano ingredienti di alta qualità. Tra gli abbinamenti più azzeccati ci sono quelli con risotti, carne, pesce, parmigiano reggiano e persino gelato o frutta. La combinazione con le fragole è tra le più armoniose e proprio per questo abbiamo scelto una ricetta da bere, un cocktail in cui i due ingredienti sono mixati e poi invigoriti dalla vodka e una spruzzata di seltz.

 
 

 

 
Per preparare la ricetta per 4 persone occorrono:
1 cucchiaino di aceto balsamico tradizionale
8 fragole
4 “shot” (da 45 ml) di vodka
4 cucchiai di zucchero
ghiaccio
selz
foglioline di menta
  
Preparazione:
Lavate e asciugate le fragole, eliminate il picciolo poi tagliuzzatele finemente. Mettetele in uno shaker con lo zucchero, l’aceto balsamico, la vodka e qualche cubetto di ghiaccio e shakerate con vigore. Versate il drink nei bicchieri, aggiungete una spruzzata di seltz e decorate con le foglioline di menta.